Make up · viso

Acque micellari, la scelta di una pelle davvero sensibile!

Lo sapevate che le acque micellari esistono in commercio da 20 anni? Inizialmente venivano usate nei back stage delle sfilate dai professionisti del make up che avevano bisogno di qualcosa di veloce ed efficace per velocizzare il cambio trucco. All’inizio erano molto costose e quindi poco conosciute ed apprezzate dalla grande distribuzione. Ma le aziende ben presto si resero conto delle potenzialità di questo prodotto ed iniziarono a produrne in quantità maggiori a costi inferiori, fino ad arrivare ad oggi con decine di marche che producono la propria formulazione di acqua micellare.

La composizione è di base semplice, acqua termale arricchita di micelle (particelle tensioattive) e a volte altri oligo elementi, principi idratanti, estratti di piante ecc.

Vengono presentate come la soluzione adatta a chi ha la pelle sensibile, ma è davvero così?Beh devo dire che per me non è stato proprio così. Ho la pelle che si screpola facilmente, tendenzialmente secca e gli occhi che si irritano subito con una leggera allergia al nichel. Fatta questa premessa vi accompagno nei commenti alle acque che ho testato, alcune delle quali molto popolari sul web, fino ad arrivare alla mia scelta.

Acqua Micellare Bioderma

bioderma sensibio

Bioderma produce 3 formulazioni: Sebium H2o , Hidrabio H2o, più quella rosa che vedete in foto, la Sensibio H2o per pelli sensibili.  Quest’ultima addirittura dovrebbe struccare il trucco waterproof! Devo dire che a me faceva bruciare gli occhi, non struccava il trucco resistente all’acqua e lasciava dei residui di fondotinta/CC cream. Insomma non struccava in profondità tanto che era sempre necessario ripassare con tonico/olio struccante/clarisonic. No, non è la mia scelta.

Acqua micellare So Bio Etic all’argan

so-bio-etic

Era da un pò che volevo provare questa marca, la So Bio Etic. Quando trovai quest’acqua, arricchita di argan e per di più antiage credevo di aver scoperto il Santo Graal! Beh altra delusione!…Devo dire che strucca bene il viso e non brucia agli occhi, ma lascia un pò di residui di mascara sulle ciglia, non lo scioglie bene bene! e sappiate che io, prima di strofinare con il dischetto imbevuto lo tengo pressato sulla palpebra per una trentina di secondi, in modo che le micelle abbiano il tempo di aggredire e dissolvere il trucco prima dell’azione meccanica del dischetto! Quindi che dire…non è la mia scelta.

Acqua Micellare alle Rose di Roberts

acqua roberts

Ragazze mie, quest’acqua è stata davvero super pushata sul web!ogni blogger famosa e non ne parlava come la scoperta del secolo, decantandone miracoli che neanche l’acqua santa di Lourdes!…e invece indovinate un pò?..su di me disastro, occhi in fiamme, rossi da staccarsi la cornea! quindi purtroppo no, non è la mia scelta!

Acqua micellare Sephora

acqua micel sephora

Quest’acqua non è terribile, strucca decentemente e non brucia tantissimo agli occhi! Unico neo, lascia la pelle appiccicosa! premetto che mi lavo sempre il viso dopo essermi struccata ma, in questo particolare caso, non è un’opzione ma una necessità. Quindi no, non è la mia scelta!

Acqua micellare Garnier

acqua micellare garnier

Eccola è lei la mia scelta. Perchè? beh, pulisce bene e in profondità, non brucia agli occhi e strucca il mascara in modo impeccabile. Scioglie i grumi, lasciando le ciglia libere di respirare. Mi permette di non dover utilizzare altri prodotti per eliminare i residui di trucco. Direi che non posso chiedere di più per le mie esigenze!

Qualcuna di voi ha provato qualche altra marca? Caudalie ad esempio mi incuriosisce molto, Vichy, Venus, Lycia, Lancome, Diego dalla Palma, Collistar?

Lezione del post di oggi: fidarsi delle indicazioni è bene, testare con cautela è meglio!

 

 

 

Annunci

13 thoughts on “Acque micellari, la scelta di una pelle davvero sensibile!

  1. Io uso da mesi l’acqua termale di Avene e la trovo fantastica (sul mio blog trovi la review!) ma devo ammettere che sono mooolto curiosa di provare quella Garnier…appena termino la mia la compro sicuramente!!!! 😉

    Liked by 2 people

  2. QUELLA alle rose di Roberts va a periodi con me, ma quella clinians è la peggiore. Mi fanno bruciare gli occhi in una maniera assurda. Invece vorrei provare quella SEPHORA. Mi ispira 😁

    Mi piace

    1. Sai che quella Sephora non é affatto male. Non é tra i miei top, ma alcune bottigliette hanno un erogatore fantastico. Pushi il prodotto direttamente sul dischetto. Strucca mediamente bene, molto meglio di altre acque micellari del suo segmento di prezzo. Provala, non ti deluderà. Fammi sapere.

      Liked by 1 persona

      1. Lo farò. Anche perché al momento sto usando un mascara di Chanel, bellissimo e tutto, ma al momento di toglierlo è un patimento, e quello di clinians non aiuta. 😱

        Liked by 1 persona

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...